iA


29-30 gennaio: Monsieur Lazhar

pubblicato da Massimo Arrigoni

“Un film commovente, non pietistico né moraleggiante, che riflette sul senso della perdita”
Bachir Lazhar, immigrato a Montréal dall’Algeria, si presenta un giorno per il posto di sostituto insegnante in una classe sconvolta dalla sparizione macabra e improvvisa della maestra. E non è un caso se Bachir ha fatto letteralmente carte false per avere quel posto: anche nel suo passato c’è un lutto terribile, con il quale, da solo, non riesce a fare i conti. Malgrado il divario culturale che lo separa dai suoi alunni, Bachir impara ad amarli e a farsi amare e l’anno scolastico si trasforma in un’elaborazione comune del dolore e della perdita e in una riscoperta del valore dei legami e dell’incontro.

Un film di Philippe Falardeau. Con Fellag, Sophie Nélisse, Danielle Proulx, Jules Philip, Émilien Néron, Brigitte Poupart, Francine Ruel, Louis Champagne Titolo originale Bachir Lazhar – Drammatico – durata 94 min. – Canada 2011

Trailer

Scarica la scheda a cura di Flavio Giranzani

Nessun commento a ‘29-30 gennaio: Monsieur Lazhar’