Cinestesia 2014 ospiterà l’omonimo concorso cinematografico per cortometraggi, che si svolgerà il 14 e il 15 Giugno 2014 presso il Cinema Sala Ratti di Legnano.

Il concorso è a tema libero e sono ammessi a partecipare gli autori che al momento della presentazione non abbiano ancora compiuto 41 anni.
Le opere presentate devono prevedere una durata massima di 30 minuti.
Le opere selezionate parteciperanno sia al premio della giuria che al premio conferito dal pubblico in sala.

Il premio conferito dalla giuria è così suddiviso:
1° classificato – 500 euro, 2° classificato – 300 euro, 3° classificato – 200 euro.

Il premio conferito dal pubblico è pari a 500 euro.

Le premiazioni si svolgeranno durante l’ultima giornata della manifestazione, presso il Cinema sala Ratti di Legnano.

La scadenza ultima per la consegna dei corti è fissata per il 13 aprile 2014. NON fa fede il timbro postale.

Scarica il bando di concorso
Scarica il modulo di iscrizione

Come da regolamento, l’invio dei corti si è chiuso il 13 aprile.
Anche questa volta, molti dei film inviati (100 totali) possiedono un’alta qualità tecnica, nonché idee originali e ben costruite. Sono arrivati corti di ogni genere: commedie, drammi, horror, thriller, videoarte, spot.

Il Direttivo del Cineforum ha valutato i corti che passeranno alla fase successiva. Per la loro qualità artistica e narrativa, ne sono stati scelti 17:

A passo d’uomo di Giovanni Aloi
A questo punto di Antonio Losito
Alle corde di Andrea Simonetti
Animal Park di AFEA
Blush di Simone Barbetti
Carlo e Clara di Giulio Mastromauro
Ce l’hai un minuto? di  Alessandro Bardani
Due giorni d’estate di Luca Dal Canto
Ehi muso giallo di Pierluca Di Pasquale
Isacco di Federico Tocchella
L’attimo di vento di Nicola Sorcinelli
Margerita di Alessandro Grande
Mathieu di Massimiliano Camaiti
Matilde di Vito Palmieri
Piccola storia di mare di Dario Di Viesto
Pre carità di Flavio Costa
Shame and glasses di Alessandro Rionda

 

I 5 giudici sottoelencati hanno presenziato alla serata di premiazione, tenutasi domenica 15 giugno alle ore 21:00, con un numeroso pubblico in sala, tra cui anche registi dei cortometraggi finalisti.

 

La GIURIA UFFICIALE:

  • Sergio Grega – Presidente Cineforum
  • Flavio Giranzani – Presidente Onorario Cineforum
  • Celeste Colombo – Esperto “Made in Italy Scuole” – BAFF
  • Paolo Bignamini – Giornalista
  • Paola Fornara – Critico cinematografico

 

Di seguito i premi e i film vincitori.

 

PREMIO del PUBBLICO (500€):

MARGERITA di Alessandro Grande

 

3° PREMIO della GIURIA UFFICIALE (200€):

MATILDE di Vito Palmieri

 

2° PREMIO della GIURIA UFFICIALE (300€):

PICCOLA STORIA DI MARE di Dario Di Viesto

 

1° PREMIO della GIURIA UFFICIALE (500€):

ISACCO di Federico Tocchella