28 febbraio – 1 marzo: Il disprezzo