iA


20-21 novembre: Amour

pubblicato da Gabriele Gallo Stampino

“Haneke racconta un amore senile proseguendo la sua critica a una struttura sociale ipocrita”
Anna e Georges hanno tanti anni e un pianoforte per accompagnare il loro tempo, speso in letture e concerti. Insegnanti di musica in pensione, conducono una vita serena interrotta soltanto dalla visita di un vecchio allievo o della figlia Eva (straordinaria Isabelle Huppert). Poi il Male, sotto forma di un ictus, colpisce la donna e collassa la loro vita. Paralizzata e umiliata dall’infarto cerebrale, la donna dipende interamente dal marito che affronta con coraggio la sua disabilità. Georges non smette di amare e di lottare sopportando le conseguenze affettive ed esistenziali della malattia.

Un film di Michael Haneke. Con Isabelle Huppert, Jean-Louis Trintignant, Emmanuelle Riva, Rita Blanco, Laurent Capelluto, William Shimell – Titolo originale: Amour – Durata 127 min.

Trailer

Scarica la scheda a cura di Gabriella Nebuloni

Nessun commento a ‘20-21 novembre: Amour’