iA


13-14 novembre: E’ stato il figlio

pubblicato da Gabriele Gallo Stampino

“Una tragedia familiare dentro una realtà grottesca, superbamente interpretata da maschere reali”
Siamo nel 1986, a Palermo. Un giovane Franco Maresco (classe 1958) ed un ancor più giovane Daniele Ciprì (classe 1962), registi, sceneggiatori, montatori, direttori della fotografia e musicisti, un po’ dei tutto fare insomma, nati tali e mantenutisi così nel tempo, stabiliscono con TVM, una televisione locale palermitana, una sorta di “scambio di merce”: rubano, quand’è possibile, immagini e interviste ai jazzisti che passano da Palermo e, in cambio delle piccole trasmissioni realizzate con tali materiali, ottengono le apparecchiature professionali per realizzare i primi corti. Nascono così Ciprì e Maresco.

Un film di Daniele Ciprì. Con Toni Servillo, Giselda Volodi, Aurora Quattrocchi, Benedetto Ranelli, Alfredo Castro, Fabrizio Falco, Pier Giorgio Bellocchio, Giuseppe Vitale [II], Piero Misuraca, Giacomo Civiletti, Alessia Zammitti Drammatico, durata 90 min. – Italia 2012. – Fandango

Trailer

Scarica la scheda a cura di Eugenia Piro

Nessun commento a ‘13-14 novembre: E’ stato il figlio’