iA


Le città visibili

pubblicato da Gabriele Gallo Stampino

Laboratori di video partecipato e di fotografia
dal 5 all’ 8 marzo

Nel corso della serata verranno proiettati i video prodotti dai laboratori:

African Spelling Book a

cura di Angelo loy
L’ora di pranzo

realizzato dagli allievi del laboratorio A Mundzuku Ka Yina
Bovisa film collection

realizzato dal collettivo dei videoteppisti

—-

—-

Alza la testa, chiudi le costole e spara!

Laboratori di video partecipato e di fotografia
dal 5 all’ 8 marzo

SOS fornace – via Moscova, 5 (Rho)

In occasione dell’evento saranno organizzati dei laboratori liberi e gratuiti di video partecipato e fotografia a Rho.

Abbiamo buoni motivi per pensare che Milano non sia solo aperitivi, nebbia, umido e sfiga. Dal centro della città all’hinterland, tra asfalto e rotaie, i protagonisti della vita urbana si muovono incessantemente e vivono emozioni, frustrazioni, gioie ed ansie, componendo quello che è il grande racconto metropolitano, tanto reale quanto invisibile.

Non è però il destino a voler invisibile questa realtà quanto la volontà degli attori che la compongono.

Le città visibili è il progetto di chi crede nella possibilità di nuovi variegati racconti collettivi, prodotti a mezzo video o a mezzo foto, intimamente partecipati, in opposizione all’autorità della sceneggiatura e della regia.

I laboratori saranno a Rho, area di pendolarismo, di fabbriche dismesse, di quartieri dormitorio e della fiera più grande d’Europa, maggiori informazioni su  www.connaction.tk  e www.sosfornace.org.

Info e contatti:

Nicola Mogno (ConnAction) nicola.mogno@gmail.com  340-2825367

Orsola Sinisi (la Scighera) orsolasinisi@libero.it  349-7864376

ConnAction – www.connaction.tk   – connaction@consorziosis.org

SOS Fornace – www.sosfornace.org

Cinemaperto – www.cinemaperto.tk

Nessun commento a ‘Le città visibili’